Come incontrare e conoscere ladyboys il dating

Come Incontrare Una Ladyboy

Ti piacerebbe sapere come incontrare una ladyboy, ma non sai bene come fare? Come il titolo suggerisce, qui ho preparato una piccola guida su come incontrare una ladyboy. Con alcuni retroscena sull’argomento, e consigli pratici per meglio introdurti alle cosi dette Donne del Terzo Sesso in Oriente.

E chi mai sono io per darti raccomandazioni su come incontrare ladyboys?

Andree Del Riva & Ladyboy Girlfriend

E’ trascorso ormai piu di un decennio da quando ho iniziato a viaggiare in giro per l’Asia. In particolare tra la Thailandia e le Filippine. Una delle principali ragioni dei mie viaggi, come puoi ben immaginare, era infatti conoscere e incontrare ladyboy dal vero.  Inoltre, se sei attratto come me dalle belle e sexy  ragazze trans e transgender d’oriente, meglio note come ladyboys in Asia, questo e’ il continente dove sono maggiormente presenti.

Come potrai ben immaginare, in tutto questo tempo ho conosciuto ed incontrato tante, bellissime transessuali Asiatiche. E non per vantarmi, attualmente sto vivendo una storia d’amore con una dolcissima e affascinante ladyboy qui a Manila (sono sette anni ad oggi, wow).

E non mi sono mai sentito così felice in tutta la mia vita come ora! Dopo una serie di viaggi nelle Isole Filippine, finalmente mi sono stabilito in una città di Metro Manila, e così è iniziato un nuovo capitolo della mia vita assieme alla mia fidanzata ladyboy. Se vuoi saperene di piu a questo link leggi la mia storia

Se vuoi scoprire come anche tu possa fare lo stesso, in questa piccola guida trovi una parte di consigli e idee.

Incontrare Ladyboys e’ Facile

Conoscere e incontrare ladyboys è facile, ma se sei un novellino senza esperienza, e’ probabile che commetterai irreparabili errori. Vale a dire, che quando approcci una ladyboy per la prima volta, e’ probabile che tu venga eliminato in pochi minuti. E ovviamente non mi sto riferendo alle ladyboys che si prostituiscono. Non hai bisogno di una guida per trovare ladyboys nei distretti a luci rosse e consumare una notte di sesso.

Storia differente, se desideri come me una relazione felice e stabile nel tempo con una ladyboy. Il primo consiglio che ti do per cominciare, Elimina i Pregiudizi. Benché sia vero che ci siano molte ladyboys che si prostituiscono, questa e’ solo una faccia della medaglia. E lo posso testimoniare, ho conosciuto e incontrato ladyboys laureate e in carriera nel cosi detto “normale mondo del lavoro”.

Ladyboy Band Venus Fly Trap

Ladyboy Band – The Venus Fly Trap

Le ladyboy suscitano curiosità, interesse, e fantasie sessuali in molti uomini, giovani e meno giovani. Ma la maggior parte, non ha le palle per vivere una relazione d’amore con una ladyboy alla luce del sole come faccio io. Le ladyboy lo sanno bene, ed e’ per questo motivo che prima dovrai dimostrare di non essere quel tipo di uomo. Le ladyboy sognano la felicita e amore proprio come te.

Sei un ladyboy lover?

Sei abbastanza coraggioso e determinato?

Pronto a superare gli stigmi sociali, a non badare al bigottismo della gente?

Prendi una ladyboy per mano senza esitare, e ti ritroverai in “Pole-position” per una relazione straordinaria

Come Incontrare Una Ladyboy

Le ladyboys sono presenti nella maggior parte delle città in giro per il mondo, ma se non sai dove bazzicano non ne troverai nessuna; anche se lo sai, potresti non essere in grado di riconoscerle, perché la gran maggioranza delle ladyboys Asiatiche sono indistinguibili dalle femmine biologiche. Nell’aspetto e maniere.

Se stai visitando la Thailandia o le Filippine, di certo verrai inondato di offerte dalle ladyboys per le strade, nei bar, ma se vivi negli USA, Europa o in qualsiasi città maggiore, sarà davvero dura trovarne una. In questo caso la tua migliore opzione sarebbe di iscriverti ad un sito di incontri per ladyboys, meglio noti come ladyboy dating site.

Cliccando qui Puoi Visitare Il Mio sito preferito di Incontri Ladyboy

Asia ladyboy guida incontri

Ladyboy Filippina

Se vuoi sapere come conoscere una ladyboy, le chat online sono perfette per cominciare. Ce ne sono pochi di siti di dating come questo (vedi link sopra ) , e se fossi in te, mi iscriverei in tutti quelli dove è possibile farlo gratuitamente, e quindi decidere successivamente quello che meglio ti aggrada e, che si addice alle tue esigenze. Potrai attivare successivamente l’iscrizione premium completa, senza limiti.

I pro e contro delle Chat online e siti di dating per ladyboys

Detto questo, immagino cosa potrei pensare… neanche a me piace molto l’idea di dover pagare per queste cose, sopra tutto quando ce Facebook interamente gratuito! Ma se vuoi ottimizzare tempo e risorse, evitare profili di ragazze falsi, mercenarie, truffatrici o peggio… Forse investire qualche decina di euro per il premium ne vale la pena? In fin dei conti è davvero un piccolo costo in compenso a ciò che puoi ricevere in cambio!

Inoltre, se dovessi finalmente uscire con una ragazza che hai conosciuto online? Be…  drinks e cena, lo sai cosa intendo no? Siamo gentil uomini 🙂 Anche le ladyboy si aspettano di venir trattate come tali ( un po di galanteria poi è sempre apprezzata 😉

Quindi, per una buona ragione, (e questa per me lo è sempre stata), se fossi in te di certo non mi farei troppi problemi e iscriverei subito al sito dove ce la ragazza che mi interessa e poterla finalmente conoscere 🙂

Avrai accesso all’intero sito e tutte le funzionalità avanzate, dove potrai mandare messaggi illimitati ai membri e chat istantanea. La maggior parte dei membri pubblicano nel loro profilo una descrizione di come sono e cosa cercano, questo potrebbe essere per una notte, oppure per una piena relazione. Dipende ovviamente dalla politica del sito, benché sappiamo bene che a volte le persone si iscrivono su siti dedicati a precise ricerche, ma con intenzioni differenti. In questo caso, negli ultimi tempi, sono stati sviluppati alcuni siti web davvero interessanti. Per facilitare la ricerca di una persona che veramente desideri una seria relazione d’amore a lungo termine.

La Rivoluzione dei Siti di incontri per Ladyboys

I siti di incontri ladyboy stanno diventando molto popolari ai giorni nostri, anzi, lo sono già da tempo in realtà. In Italia fino a qualche tempo fa erano ancora molto sottovalutati e poco diffusi rispetto al resto del mondo. Oggi, uomini single e divorziati che hanno sempre avuto la fantasia di dormire con un altro “uomo” ma di tipo più femminile, trovano più facile soddisfare questo desiderio.

Avendo detto questo, quelli più acculturati e sensibili sull’argomento, potrebbero irritarsi e dire che sono insensibile o in contraddizione ! Ma la realtà è, purtroppo, che non tutti riescono a percepire la donna intrappolata nel corpo che non le appartiene quando pensano alle transgender e transessuali male to female. In genere sono quegli uomini che in gran parte poco sanno del mondo transessuale, non hanno mai avuto una vera esperienza (vergini), mai parlato con una vera transessuale. Le crossdresser non sono esattamente la stessa cosa.

Molti immaginano che fare sesso con ladyboy o trans che dir si voglia, sia una cosa da omosessuale.

I ladyboy lover non sono gay

Se hai deciso di iniziare a corteggiare ladyboys, maggiore consapevolezza di te e della tua attrazione ti facilitera le cose. Per molti, l’idea di una persona transessuale rappresenta questo, un gay effeminato. In realtà, la maggior parte di coloro a cui piace incontrare ladyboys NON sono GAY, non sono dei deviati o feticisti. Una piccolissima parte sono gay curiosi o bi-curiosi.

La maggioranza sono uomini etero che desiderano portare la loro esperienza sessuale ad un livello successivo. Attratti dalla estrema femminilita delle ragazze transgender.

Qualunque sia la ragione che ti spinge ad a scoprire come incontrare una ladyboy e iscriverti in uno di questi siti per conoscere ladyboys, sono certo al cento per cento che troverai quello che stai cercando.

Se sei gay, forse una ladyboy potrebbe andar bene come alternativa temporanea… Ma di certo non è esattamente il partner più adatto a te.

Perché?

In maggioranza le ladyboys sono attratte dal maschio virile, mascolino, il cosi detto “Maschio Alfa”. Una rara piccola percentuale dai ragazzi effeminati.

Sono sicuro che tua sappia benissimo cose ti piace, tuttavia, se hai dubbi per il fatto che ti senti attratto dalle donne transessuali per il fatto che sono sono belle e sexy, e ti attrae il loro lato femminile di certo non sei gay. Io so benissimo di non esserlo, e non mi considero omosessuale per il fatto che la mia ragazza sia una transgender.

Chiusa questa parentesi necessaria, proseguiamo con altre cose pratiche 😉

Dove è più facile trovare ladyboys?

Certo se cerchi ladyboy in Italia, nelle grandi metropoli come Milano, Roma, Napoli e le maggiori città hai migliori opportunità di trovare ragazze trans provenienti dall’Asia. Tuttavia, la presenza di ladyboys sul territorio italiano è numericamente bassa… Naturalmente, andare direttamente alla fonte sarebbe la cosa migliore da fare, ma questo non significa che devi necessariamente andare in Asia. 

La buona notizia è che puoi iniziare a conoscere ladyboys comodamente da casa tua! Si, utilizzando le chat online. Questo vale sia per l’italia e resto del mondo. Certo, se fai delle ricerche nel nostro paese il numero di ladyboy presenti rimane comunque molto basso, perciò è raccomandabile concentrare in quei paesi dove la concentrazione è più alta! Magari vorresti far venire la tua dolce fidanzata ladyboy nel tuo paese un giorno, no?

Da dove iniziare?

In cima alla lista certamente ce la famosissima Thailandia, seguita dalle Isole Filippine, Laos, Singapore, Malesia, Vietnam, Indonesia è in generale in tutto il sud est Asiatico.

Qui sotto trovi una breve introduzione.

Come incontrare Thai ladyboys

Se ad esempio ti piacciono particolarmente le thai ladyboy, a questo link puoi iscriverti al migliore sito che il web offra, specializzato per conoscere ladyboy Thailandesi: Thai Friendly

Se vuoi saperne di più sulle Thai ladyboys, e soprattutto sul il sito che ho indicato poco più sopra, vai a questa pagina dove puoi trovare tutte le recensioni di siti per incontri transessuali.

Non perdere assolutamente la mia guida per incontrare ladyboys in Thailandia

Andare in Asia e conoscere ladyboys può cambiarti la vita

Thai ladyboy - Kathoey Katoi dating

Ladyboy Thailandese

Durante I miei viaggi in Asia ho conosciuto non solo ladyboys, ma familiarizzato con la gente del posto e conosciuto persone di ogni tessuto sociale. Esperienze che mi hanno permesso di confrontare la nostra cultura Italo occidentale con le diverse usanze della popolazione di questi paesi. Ho sempre immaginato che il resto del mondo oltre oceano non fosse poi così diverso dalla società occidentale.

Mi sbagliavo.

Quello che ti colpira maggiormente mentre visiti paesi come la Thailandia o Filippine è vedere le ladyboys ovunque. Camminare in gruppetti per le vie delle grandi città e perfino nelle sperdute province di confine. Mentre fanno shopping nei centri commerciali, la ragazza che risponde al call center, la graziosa cameriera che ti sta servendo da bere al bar potrebbe essere una ladyboy. Sorprendente vero?

Ma in queste terre non è una cosa fuori dal comune. Una persona transessuale in questi paesi puoi aspirare a diverse carriere nel mondo del lavoro, e le famiglie spesso supportano le loro giovani figlie transgender. Non sono ancora legalmente riconosciute in termini di legge, ma di certo le trans in Asia vivono una vita molto più serena e spensierata rispetto alle loro sorelle in occidente.

Una ladyboy  che cammina a braccetto col suo fidanzato per la strada non scandalizza quasi nessuno. Gangs e bulletti omofobi come qui in occidente non ne ho mai viste ne sentito. Non se te, ma per me questo non è poco! E questa è una delle ragioni che mi spinto a prendere in seria considerazione una nuova vita oltre mare.

Magari avrai letto o sentito dire cose opposte, contraddittorie! Be, a maggior ragione dovresti prendere in considerazione di spendere un viaggio, una vacanza, e vederlo da te.

Così vedrai con i tuoi occhi come si relazionano con le persone LGBT e comunità in Asia.

Prima di buttarti all’avventura però, spendi un po di tempo per informarti e organizzati a dovere! Lo sapevi che il vilipendio al sovrano ( insulti al Re ) in Thailandia, sono punibili con la prigione? Oppure che a Manila è vietato fumare in qualsiasi ambiente pubblico tranne che nelle aree designate?

Piccole differenze di cui è bene essere consapevole!

Viaggiare fare nuove esperienze è bello sei ben informato e ti organizzi adeguatamente! E questo vale anche per incontrare ladyboys 😉

Un Libro Guida esclusivo per il ladyboy dating

Vuoi avere con te la “ultimate guide al ladyboy dating? Dove puoi scoprire tutto quel che ce da sapere sul come incontrare una ladyboy? Segui questo link per scaricare la guida definitiva di 70+ pagine su Libro Guida Ladyboy Dating ( in inglese ).

Guida come incontrare una ladyboy libroOltre al libro che ti ho raccomandato poco sopra (una vera bibbia) puoi trovare articoli molti dettagliati su questo blog e sul mio vecchio sito: FidanzataTransex.com, e pareri sul dating ladyboy (dall’inglese incontrarsi / appuntamenti ).

Nota: esistono differenze tra Transex e Ladyboys. Se ti interessa saperne di piu’ vai a link

Conclusione

Le ladyboys sono eccitanti incantevoli creature, suscitano curiosità ed interesse in molti uomini. Se pensi che una graziosa ragazza transessuale Asiatica sia il partner più adatto a te, allora dovresti decisamente provare a corteggia una ladyboy! E forse scoprirai che la felicità che hai sempre cercato esiste. Se ha funzionato per me, sono certo che anche tu possa far divenire i tuoi sogni realtà un giorno. 

Mi auguro che il mio blog, e questa breve guida su Come Incontrare Una Ladyboy possa esserti di aiuto! Se vuoi condividere con me la tua storia sarò felice di leggere e rispondere ai commenti o email!

La Mia Ladyboy Newsletter

Segui il mio blog, ricevi le mie news mail direttamente nella tua casella di posta, riservate e anonime. Come sempre, esclusivamente dal mondo ladyboys in Asia!

Posted in Ladyboy dating & Incontri, Viaggi in Asia and tagged , , , .

PERCHE HO CREATO QUESTO BLOG. Amo le donne transessuali. Sono 38 enne, ed ho avuto quasi esclusivamente donne transessuali nella mia vita. So a quanti uomini piacerebbe avere una ragazza transessuale ma mancano di conoscenza ed informazione. Questo è il motivo per cui voglio condividere con voi le mie esperienze personali su questo argomento.

7 Comments

  1. Non hai idea di quanto avrei voluto trovare prima un sito come questo Andrea! Da alcuni anni vado in Thailandia, e li ho conosciuto la mia ragazze ladyboy. Ora non siamo più assieme, ma tra le diverse che ho conosciuto finalmente avevo trovato l’amore che cercavo.
    Avessi trovato prima guide come questa e altre del tuo blog, mi avrebbe risparmiato un sacco di casini ! Scrivi molte cose vere e utili, e spero continuerai a scrivere su questo blog in futuro!
    Con profondo rispetto e ammirazione,
    Marco

    • Grazie per l’apprezzamento Marco. In effetti è passato un po di tempo dall’ultimo aggiornamento.
      Comunque resta sintonizzato, ho messo in cantiere alcune idee. Spero per la fine del mese di riuscire a metterne alcune online.
      Per l’email, ti ho già risposto 😉
      La ragazza nella foto ? Non è la mia ragazza. E’ Josephine di Cebu, vive a Pattaya da quasi 5 anni e… si di certo non passa inosservata 🙂

  2. P.S. Ho conosciuto la ladyboy nella foto a Pattaya l’anno scorso! Una gnocca da paura e simpaticissima! E la tua ragazza o una tua ex ?

  3. Sono stato in Thailandia diverse volte. A Pattaya giu per la walking street però si sa che giri ci sono e non è esattamente il mio genere. Le ladyboys sono belle si, ma fortuna mia, faccio il fotografo per modelle. Quelle che vengono da me in gran parte sono fuori dai giri del sesso, questo è vero. Comunque la thailandia è piena di contraddizioni. Da una parte della città è tutto sesso e baldoria, dall’altra vedi ste trans ladyboy tutte perfettine, eleganti, a mo di principesse. Di certo, non hanno nulla a che fare con quelle dei bar.

    • Ciao Ginaji

      In effetti questa è quella che io chiamo l’altra faccia della medaglia. Quella che pochi vedono o conoscono. La mia attuale fidanzata ladyboy non hai mai avuto nulla a che fare con mondo della prostituzione, o sex work. E l’idea non le passa neanche per la testa, benché i guadagni dignitosi siano difficili in questi paesi.

      Fa la sales lady in una boutique (commessa) in un mall ( centro commerciale). Ha vissuto da sola per quasi 9 anni, dopo essersi spostata dalla provincia nell’area commerciale cittadina. Di certo sarà stata tentata dai facili guadagni… Ma è una ragazza di virtu, vive con dignità come molte altre ladyboys tra le mie amicizie.

  4. Ciao Andrea,
    Sono andato in Thai per tanti anni, fin dal 96 e ho conosciuto tante Ladyboy, ma solo una volta mi è capitato che durasse più di una notte e non è stato solo sesso.
    Stavo benissimo con lei, era bellissima e per la prima volta ero disposto a fare sul serio anche perché avevo capito che lo era anche lei. Poi purtroppo ho avuto un bruttissimo incidente in motorino e mi hanno riportato in Italia. Fu così improvviso e grave che non feci in tempo a vederla e parlarle, persi il numero e quando finalmente riuscii a tornare lei non c’era più! Come capirai é stata una grande delusione. È così che sono tornato in Italia e mai più in Thai. Avrei intenzione di andare nelle PH ma non le conosco e volevo chiederti un po’ di info, anche sulle differenze tra Ladyboy thai e Philippine, comportamenti, luoghi, costo della vita, abitudini, insomma un po’ di tutto. Te ne sarei grato.
    Complimenti e grazie!
    Ste

    • Ciao, Stefano!
      Grazie per I complimenti e per aver condiviso la tua storia. Appresi gli eventi, non mi sorprende che la storia con la tua ex thai ladyboy sia finita. Bisogna considerare che, le ladyboys thailandaesi incontranono ogni giorno stranieri che fanno promesse mai mantenute. Benche’ anche loro sognino l’amore come ogni individuo. Certamente, tu eri l’eccezzione, ma senza dubbio il timore di non rivederti mai più ha giocato nelle sue decisioni per il futuro.

      Nelle filippine, la mentalità è diversa. Ce meno turismo, e rispetto alla Thailandia le Ladyboy filippine sono meno affette dagli aspetti negativi che questo comporta. Inoltre, le Trans Pinay di norma sono più conservative, e la religione cristiana plasma in loro una mentalità più simile alla nostra. Parlano quasi tutte da un decente a ottimo inglese, e condividiamo lo stesso alfabeto. In sostanza, le filippine, eccezione fatta per il Jappone e Singapore, sono i due paesi Asiatici piu’ occidentalizzati. Queste sono in parte le ragioni che i hanno fatto preferire le Isole Filippine rispetto al vecchio Siam.

      Nel mio blog puoi trovare approfondimenti sull’argomento 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.