Gli uomini attratti dalle Ladyboy sono Gay ?

Gli uomini attratti dalle Ladyboy sono Gay ?

Una domanda che mi ha tormentato per diverso tempo, anni fa, Gli uomini attratti dalle Ladyboy sono Gay? Le chiamano cosi in Asia, mentre in occidente: trans, shemale, transgender, trannie… Chi più chi meno, nel momento in cui uno scopre che la bella ragazza che lo attrae è una transessuale, si pone la tipica domanda

Sono diventato gay ?

Nell’immaginario collettivo, l’idea di fare sesso con una donna transessuale male to female, viene ancora oggi generalizzata da molte persone come una cosa da omosessuale. Sia tra le donne genetiche che uomini etero, e in alcuni casi controversi, anche da alcune persone LGBT (maggiori dettagli alla fine).

Perché le ragazze transgender sono nate uomini, ma anche di più se non hanno ancora fatto l’operazione per cambiare sesso (SRS – Sex Reassignment Surgery ). Ovvero, hanno ancora i genitali maschili, e sono ancora nelle condizione di transessuale pre-op. Mentre una volta sottoposta all’intervento di cambio sesso (post-op, dopo l’operazione ) per vagino-plastica, questo preconcetto dell’attrazione gay per alcuni svanisce, o per lo meno, passa in secondo piano.

NOTA: L’operazione per il cambio di sesso per persone trans viene oggi chiamata (2022) “Gender Confirmation Surgery”.

Tuttavia la domanda rimane… Gli uomini attratti dalle ladyboy sono gay ?

Ladyboy Thailandese - Nisamanee Nutt

Modella Ladyboy Thailandese – Nisamanee Nutt

Per rispondere brevemente, NO! E di seguito ti dico perché non lo sei, se sei attratto dalle persone trans.

Sono attualmente in una relazione con una ladyboy Filippina, mi sono trasferito a Manila, e ora viviamo felici come una qualsiasi coppia che si ama. Non l’ho mai vista come un uomo, e non per vanto la gente difficilmente riesce a dire se è una ragazza genetica o no.

E naturalmente, mi piace il fatto che sia una transgender nei momenti intimi. Mi attrae sua femminilità, curve, la cura che ha per il suo aspetto, e in molti casi la trovo anche più femminile di tante ragazze genetiche li fuori. Non mi ritengo gay. E anche tu non dovresti considerarti tale se ti attraggono le donne transgender.

Se questo non è ancora sufficiente a chiarirti le idee, proseguiamo.

Cosa definisce una persona gay o omosessuale ?

Ciò che definisce l’omosessualità è l’attrazione verso il pene? Decisamente NO, ma è un luogo abbastanza comune questa idea. Una persona gay, omosessuale, è attratta da maschi virili che vestono e si comportano come tali. Per dato di fatto, le persone gay che provano curiosità nei confronti delle persone trans, l’interesse non va oltre l’idea di partner occasionale o temporaneo.

Gli uomini gay si innamorano di altri uomini. A testimonianza di questa affermazione, Io non mi sono mai innamorato di un uomo. E le ragazze trans non sono uomini, ma bensì donne intrappolate nel corpo sbagliato. Sei attratto dalle ladyboys perché vivono e si comportano come donne, non come uomini.  

Per queste ragioni, non mi considero gay.

Chi sono gli uomini attratti dalle trans, ladyboy, shemale ?

Le ragazze trans che apprezzano gli uomini che le corteggiano per il fatto di essere trans, definiscono questi ragazzi come trans orientati, o trans lover. Un termine per alcuni ancora sconosciuto: uomo trans orientato. Questa definizione è entrata in uso negli anni recenti per quegli uomini che preferiscono le donne transessuali, aka ladyboys in Asia.

La ragazza nel video qui sotto, è Maki Gingoyon, una ladyboy asiatica dalle Filippine, reginetta di bellezza trans molto popolare nel suo paese. Nonché attivista per i diritti delle persone transgender. Ma è più probabile che il suo aspetto ti sia familiare per il fatto di essere la manager di MyTransgenderDate (ex myladyboydate 2012-2022, sito di incontri per ragazze trans).

A maggior testimonianza di quanto detto fin ora, nel video che segue, Maki spiega chi sono gli uomini trans-orientati dal punti di vista di una ragazza transgender.

P.S. Attiva i sottotitoli in Italiano 

Sei ancora convinto che la tua attrazione per le ladyboy sia roba da gay ?

Ti capiterà di incontrare questo stereotipo anche in questo nuovo decennio nel 2020. Secondo la mia opinione, non dovresti dare troppa importanza a cosa pensa la gente in merito alle tue preferenze, i bigotti continueranno ad esistere, sempre.

Tuttavia, negli ultimi anni i progressi nell’emancipare le società sono stati notevoli nei riguardi della comunità LGBT. Senza dubbio, oggi viviamo in una società migliore rispetto a qualche tempo fa, benché ci sia ancora strada da fare per eliminare le discriminazioni e pregiudizi sbagliati.

Approfondisci ulteriormente l’argomento riguardo i trans lover a questo link Pansessuali.

Gay represso e transgender sloganIn termini psicologici, la pansessualità spiega alcune caratteristiche comuni agli uomini trans orientati. A maggior prova del fatto che se sei attratto dalle transessuali non sei di certo gay, ma più vero-simile ad un pansessuale, se vuoi proprio darti una definizione.

Personalmente, a me non frega più di tanto di darmi una “etichetta”, tuttavia, mi sono imbarcato in alcune campagne di sensibilizzazione negli anni scorsi, e dibattiti sull’argomento. E in alcuni casi, mi sono imbattuto in quanto segue…

NOTA: Se non sei un attivista, e non ti interessano i dibattiti “politici” di questo argomento, evita di complicarti la vita leggendo quanto segue. Per questione di cronaca e completezza, mi sono sentito comunque di annotare quest’ultima, controversa, parte.

Uomini attratti dalle transessuali? Il caso del gay represso

Capita soprattutto in occidente, più raramente in Asia, sia tra ragazze transgender che donne genetiche. Alcune credono che un uomo preferisca una donna trans per negare a se stesso il fatto di essere attratto dagli uomini, e perciò gay. Il cosi detto gay represso.

Premesso questo, tieni a mente che esistono correnti di pensiero nella comunità trans che non tollerano l’idea di essere desiderate in quanto donne trans. Al contrario, nei paesi orientali la maggior parte delle ragazze trans ne sono indifferenti, mentre altre perfino apprezzano i trans lover.

In base alle mie osservazioni, nella maggior parte dei casi, chi sostiene l’idea del gay represso, è in genere una ragazza transgender che intende sottoporsi al cambio di sesso completo (ricostruzione dei genitali maschili, a femminili, vagina artificiale).  In alcuni casi, mi è capitato anche di osservare queste ultime discriminare le sorelle trans che non intendono sottoporsi alla Gender Confirmation Surgery (neologismo inglese che sostituisce il vecchio termine SRS, sex reassignment surgery, cambio di sesso).

In breve, quelle ragazze trans (pre-op e non-op) che non intendono sottoporsi alla vagino plastica sono in qualche modo considerate gay o omosessuali da queste ultime, per il fatto di voler conservare i genitali nativi. Di conseguenza, gli uomini che sono attratti dalle non-operate, sono a loro volta considerati gay o repressi.

Con l’effetto di massa, anche quelle ragazze transgender che inizialmente non intendono sottoporsi al cambio di sesso completo, vengono influenzate anche da queste opinioni nelle proprie decisioni in merito. E’ un paradosso secondo me. Si dibatte per l’emancipazione dei diritti TRANS con l’opinione eterosessuale, e poi si discrimina a propria volta le persone più vicine a questa causa.

E tutto questo ci riporta alla domanda…

Gli uomini che vanno a trans sono gay?

Secondo te io mi vedo con questa transgender non operata perché sono gay?

Gli Uomini attratti dalle ladyboy sono Gay?

Come ho spiegato nei paragrafi poco sopra, la maggior parte degli uomini gay sono attratti dai maschi, le donne trans sono troppo femminili. E’ evidente che alcune trans preferiscono rendere il CASO una statistica per sostenere la propria convinzione, nonostante l’ago della bilancia penda a sfavore dell’idea del gay represso.

Secondo me, non dovresti considerarti gay se sei attratto dalle ragazze trans. Indipendentemente dal fatto che siano operate o meno.

E lo ripeto! IO non ho mai provato attrazione per i maschi, men che meno innamorato di uno, mai. Non mi ritengo gay, non lo sei.

SOPRATUTTO, non ritengo gay (e anche tu non dovresti) quelle ragazze transgender, che non intendono sottoporsi alla ricostruzione artificiale dei genitali maschili a femminili.

Concludendo

Sono molto più verosimili queste ragioni del perché gli uomini sono attratti dalle transgender  

Infine, non dovresti dare troppo peso all’opinione degli altri in merito. Ce ancora molta ignoranza e confusione in giro sull’argomento, a tutti i livelli sociali.

Ciò che ha davvero importanza, è la tua felicità. Non permettere all’opinione altrui di impedirti di essere felice con chi ti piace.

close

Iscriviti alla mia Newsletter

Non perdere le ultime news del mio Sito

Pubblicato in Ladyboy dating & Incontri, Terzo sesso ladyboys e taggato , .

PERCHE HO CREATO QUESTO BLOG. Amo le donne transessuali. Sono 38 enne, ed ho avuto quasi esclusivamente donne transessuali nella mia vita. So a quanti uomini piacerebbe avere una ragazza transessuale ma mancano di conoscenza ed informazione. Questo è il motivo per cui voglio condividere con voi le mie esperienze personali su questo argomento.

12 Commenti

  1. Finalmente un po di chiarezza! Molto interessante, e condivido in pieno. Mi piacciono le trans, ladyboy , shemale. Da alcuni anni ho person l’interesse per le ragazze reali, ma le ladyboy mi attizzano davvero tanto. Pero… di paranoie me ne sono venute tante per questa storia.
    La parte più vera secondo me di tutta sta storia è che, gli uomini non mi piacciono. E le ladyboys non hanno nulla di mascolino a parte il pisello. Per il resto sono delle gran gnocche !

  2. Da anni mi piacciono le ladyboy e transessuali di ogni dove… Ammetto però di essermi fatto parecchie paranoie su questa cosa. Finalmente qualcuno che ne parla… Complimenti per il sito ! Grazie per queste preziose informazioni e chiarimenti! Davvero!

  3. Parlare di “Verità svelata” mi sembra francamente un’esagerazione. Così come sostenere la teoria per cui ai bisessuali (e ai gay) non possano piacere le trans. Io sono un esempio vivente di gay accettato che non disdegna il sesso – e solo il sesso – bisessuale anche con le trans NON OPERATE naturalmente e, quando mi capita di incontrare coppie, spesso pure con femmine biologiche. Non mi definisco bisessuale perché un rapporto affettivo, una relazione in cui ricoprirei il ruolo di fidanzato/compagno, invece, potrei e riuscirei a viverlo soltanto con un altro maschio. Ho tantissimi amici bisessuali che hanno le mie stesse preferenze e conosco tantissimi gay fidanzati con altri gay che, nonostante la decisione del loro partner di cambiare sesso, hanno mantenuto il rapporto e formano coppie affiatate. Inoltre, Maki Gingoyon dimostra di avere la memoria corta, perché dimentica di citare/approfondire un aspetto di cui è a conoscenza: il 90% dei maschi trans-orientati hanno avuto rapporti omosessuali durante l’adolescenza e questo ha influito sulle loro scelte (sulle mie, sì); il 60% dei maschi trans-orientati perdono totalmente interesse sessuale nei confronti delle trans operate. Il che è strano! 😉

    In un forum ho letto l’intervento di un’ex trans che ha scritto questo: “L’eterosessualità dei partner delle trans, sta al Sogno delle trans di destare interesse esclusivamente negli etero. Pura utopia”. Sono d’accordo con lei, pur rispettando le convinzioni di chi dovesse pensarla diversamente.

    Un saluto e i migliori complimenti per questo e gli altri tuoi blog.

    • Ho sbagliato! Le percentuali vanno invertite. Il 60% dei maschi trans-orientati ha avuto rapporti omosessuali durante l’adolescenza…

    • Grazie Simone

      Come sai, questo è un dibattito sempre aperto, senza fine. Inoltre, tutti abbiamo avuto esperienze personali diverse, e tendenzialmente ci basiamo più su queste che su dati statistici alla fine di tutto. Infatti, ognuno porta i propri esempi, e I numeri passano in secondo piano.
      L’uomo trans-orientato viene spesso generalizzato come BI-SEX, ( bisessuale) benché sia più corretto, secondo me, parlare di pansessuale.

      La statistica del 90% sui trans lover che hanno avuto rapporti omosessuali prima, ancora non l’ho vista/letta in giro, se hai un link dove se ne discture intervengo volentieri. E’ pur vero che, ce ne sono, e questo spesso accade perché quando si avverte attrazione per le donne trans, la tipica idea è il credere di essere GAY. Quindi, per verificare se questo evero, si cerca un esperienza col maschio per comprendere se stessi. Ed ecco che si scoprono non gay ( o magari si ), perciò, chi sono ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.