ladyboy chi e cosa sono definizione termini origini

101 guida: Chi sono i ladyboy, definizione, origini, termini, orientamento sessuale

Aspettavi una bella guida dettagliata sulle ladyboys ? Questo articolo nasce da una domanda posta da GUIDO : ” I ladyboy sono ermafroditi ??? ” Così ho pensato di approfondire l’argomento facendo un po di ordine nelle risposte che questa domanda solleva. Così ho creato una  sorta di Ladyboy Wiki, ecco la guida definitiva (?) : Ladyboy 101 guida: Chi sono i ladyboy, definizione, origini, termini e curiosità.

La risposta al quesito di Guido quindi è ? Potrebbe non essere così ovvia e scontata anche stai seguendo il mio blog da un po di tempo. Pensi di saperne già abbastanza ? Scoprilo adesso! Oggi approfondiremo ulteriormente argomenti ancora poco chiari come: L’uomo trans orientato, la Pansessualità, altre curiosità oltre al tema in oggetto.

Per questa guida rompo gli schemi di quelle guide classiche , citando e rispondendo subito alla domanda posta da GUIDO nella sua email:

Puoi chiarirmi cosa sono esattamente le ladyboy? Sono le trans dotate che tutti cercano o sono i cosiddetti ermafroditi?

I ladyboy sono ermafroditi ?

Ladyboy Ermafroditi Transessuali Androgeni

Innanzitutto, precisiamo subito che quando si parla di ladyboys, si devono utilizzare pronomi femminili : la, le , lei e non maschili come” i lady boy ” (vedi prossimi paragrafi perché) e non come se stessi parlando con uno scherzo della natura ! Sopratutto quando ti rivolgi direttamente a lei, loro, a meno che tu non sia un bulletto…

Il concetto di ermafrodita ha assunto un significato piuttosto controverso, spesso confuso in questi anni. Perché? A causa del fenomeno del transessualismo.

Tecnicamente i ladyboy non sono ermafroditi seconda la maggior parte delle teorie e convenzioni scientifiche correnti. Per Inteso, in termini medico scientifici (?), l’ermafrodita nasce con organi genitali dei due sessi in un unico organismo. Quindi, si tratta di individui ( o esseri viventi ) con entrambi organi genitali maschili e femminili ( spesso non ben definiti).

E fin qui nulla di nuovo. Tuttavia l’ermafroditismo esiste da sempre, sopratutto nelle piante ( vegetali ), e anche qui è nulla di nuovo, quindi?

Sono ermafroditi le ladyboy allora?

E’ un dibattito ancora aperto e abbastanza opinabile. Possiamo in un certo senso dire di sì, se integriamo la questione considerando con quanto segue.

Le ladyboys hanno molte cose in comune con il concetto di ermafrodita. Ma nel loro caso è più corretto parlare di androgenia e identità di genere. Per fare chiarezza su quanto appena detto seguite i link presenti in questo articolo per ulteriori approfondimenti.

Androgenia

Androgino Bill Kaulitz Tokio Hotel

Famoso Androgino è il cantante Bill Kaulitz dei Tokio Hotel. Il suo aspetto ibrido è da tempo oggetto di gossip riguardo il suo orientamento sessuale. Bill ha dichiarato pubblicamente di non essere Gay ne Transessuale.

Le ladyboy sono persone dall’aspetto androgino nella maggior parte dei casi. Si intende un maschio con caratteristiche fisiche ibride naturali. Perciò dall’aspetto ambiguo, con evidenti tratti fisici e somatici femminili, e atteggiamenti medesimi come nel caso delle ladyboys.

Non è  necessariamente “l’effeminato” (ma potrebbe anche esserlo talvolta, è soggettivo). Tuttavia, il modo di esprimersi e comportarsi potrebbe essere molto simile alla donna quando le caratteristiche androgine sono presenti in modo notevole. E’ una condizione innata. Si manifesta in genere nei maschi che hanno un numero % di cromosomi XX (femminili) superiori agli XY (maschili). Questa condizione genetica in molti casi fa comparire la così detta ” disforia di genere “. Avete già sentito nominare il termine Transgender ? Questo è il termine che meglio identifica una persona con una diversa identità di genere rispetto al sesso assegnato alla nascita nei propri documenti.

Ladyboys e Transgender – Cos’è l’identità di genere

Transgender è il termine che meglio identifica una persona con una diversa identità di genere rispetto al proprio sesso biologico. Spesso avrai sentito parlare di “donne intrappolate nel corpo di un uomo?” Questo è il caso delle transessuali male to female (maschi che diventano femmine). Frase che effettivamente meglio rende l’idea quando si cerca di spiegare l’identità di genere. Tecnicamente  si intende per identità di genere il modo in cui una persona percepisce se stessa ( si vede/riconosce) a prescindere dal sesso biologico di origine.

Secondo gli psicologi, quando un ragazzo biologico si identifica con il sesso opposto, si dice affetto da “disforia di genere“. Anche questa è una condizione innata, che non sempre si riesce ad accettare. Divenire transessuale, è solo la scelta di accettare cosa di sentono dentro per le transessuali. Ecco perché nasce la definizione di intrappolate nel corpo che non le appartiene quando si tratta di lediboy o transessuali MTF.

Attrazione Ladyboy e Pansessualità

pansessualita-orientamento-sessuale-ladyboyGiunti a questo punto riemerge la questione dell’orientamento sessuale e chi sono gli uomini attratti dalle ladyboy. Sopratutto la tipica domanda : se mi piacciono i ladyboy, sono gay ?

Abbiamo già visto nell’articolo relativo il termine uomo trans orientato. La Pansessualità è differente dalla bisessualità, perché essere bi-sex si basa solo sull’attrazione per entrambi uomini e donne, rimanendo nella tradizione del genere binario, che definisce lo standard sociale di come maschi e femmine dovrebbe comportarsi e apparire; per rientrare nello standard della società, una persona deve essere o l’una o l’altra. Molte persone che si identificano bisessuali sono attratte da gente al di fuori dello schema di genere binario, ma non si identificano come pansessuale perché il termine è relativamente nuovo e poco comune.

In realtà, il termine pansessuale nasce negli anni 70 proprio qui in Italia. Verosimilmente è più corretto intendere i pansessuali come uomini trans orientati, essendo le transessuali o ladyboy fuori dallo schema binario. Se vi cito queste due parole come: terzo sesso , vi ricorda qualcosa? Vi suscita qualche pensiero? 😉

Dove si trovano le ladyboys e cosa si intende

Le ladyboy sono ragazze transessuali male to female di etnia Asiatica (origine geografica). Più politicamente coretto è l’utilizzo del termine donne Transgender o Transessuali. Ecco perché all’inizio ho precisato quali pronomi si devono utilizzare. Pronomi femminili: lei, la, una, per essere politicamente coretti. Se hai intenzione di conoscere ladyboy, abituati e applicali per evitare che si offendo. In quanto donne si aspettano di venir trattate  e rispettate come tali da parte tua.

Dove si trovano maggiormente le ladyboys ?

La popolazione mondiale di donne transessuali è stimata nell’1%. Nei peasi del sud est Asiatico come Thailandia e Filippine per le ladyboy. Mentre in Sud America, Brasile, Costa rica, Venezuela sono maggiormente presenti le cosy dette tranny, trannie, transex etc… Nei paesi occidentali, In Europa in particolare, fatta eccezione per Inghilterra e Svezia, la popolazione di ladyboys e molto ridotta.

Come incontrare una ladyboy ?

Per gli uomini alla ricerca di incontri con ladyboys, appuntamenti, frequentazioni si rende necessario l’utilizzo di risorse internet come i siti di dating per ladyboys.

Ladyboy in Thailandia – Etimologia del termine

Il termine Thai ladyboy deriva dall’inglese. Entrò in uso in Thailandia sostituendo i nomi usati dalla popolazione locale come : Kathoey, Katoei, o Katoi. Si rese necessario questo cambiamento per facilitare la comunicazione con i soldati Americani delle basi NATO sul territorio durante la guerra nel Viet Nam.

Il termine locale Kathoey al tempo veniva utilizzato anche per fare riferimento a persone gay effeminate o dall’aspetto Androgino.

Con il crescente turismo in Tailandia degli ultimi anni è divenuto di comune impiego anche tra la popolazione locale, estendendosi a tutto il territorio dell’Asia e nel resto del mondo.

Significato del termine ladyboy e pronuncia

Dall’inglese, Il termine Lady sta per signorina, e boy per ragazzo. E’ un equivalente del She Male impiegato dal cinema porno in USA. She – Lei , Male – Maschio. Tuttavia in Asia, dove ha origine questo termine non viene considerato volgare o particolarmente offensivo quanto in occidente. A volte viene italianizzato in modo errato come: ledi boy o ledyboy o staccato lady boy. Il titolo di questo articolo è volutamente scritto in maniera errata per arrivare a questa spiegazione!

Ladyboy è il modo corretto di scriverlo! Mentre lediboi  è come si pronuncia nell’inglese parlato.

Chi sono e cosa sono i lady boy?

ladyboy shemale mtf transizione ormoni

Julie, ladyboy Asiatica post-op male to female ( MTF ). Oggi vive in Canada, findanzata. Attivista per i diritti transessuali. Celebre You Tuber dove racconta la sua via da donna transessuale e la sua storia di transizione e post operazione.

Le ladyboy sono quindi transessuali male to female, ragazzi che applicano dei cambiamenti per allineare il proprio aspetto fisico con l’identità di genere a cui si sentono di appartenere. Una donna. Perciò si intende una ragazza transessuale che, nel nostro caso, inizia il percorso di transizione ( metamorfosi/cambiamento ) con cure ormonali per diventare donna. Gli ormoni nel giro di pochi mesi possono già applicare notevoli cambiamenti. Dopo qualche anno i risultati possono essere davvero impressionanti!

Perciò, nel momento in cui una persona inizia il percorso di transizione, è più corretto parlare di transessuale anziché transgender. Sono tuttavia termini interscambiabili. In genere per ladyboy si intende anche una transessuale che non ha ancora fatto l’intervento chirurgico per cambiare sesso ( SRS o vagino plastica ). Perciò parliamo di ladyboy pre-op o non-op ( non operate ai genitali). Tuttavia, anche dopo l’operazione per il cambio di sesso  (lady boy post-op dopo operazione) l’origine biologica rimane invariata. Questo  torto della natura purtroppo non potrà mai venir cancellato completamente per le ragazze trans. Possono comunque ottenere il cambio di sesso nei documenti e riconoscimento legale come donna.

Sono le trans dotate che tutti cercano ?

Questa è un altra domanda che mi è stata posta. Non nascondo un certo Imbarazzo nel trattarla pubblicamente… Ma in fin dei conti… perché no? Oltretutto è uno stereotipo diffuso dall’industria del porno. Un po come la donna dal seno enorme e magra. La dotazione degli attributi ( genitali ) è sempre soggettiva, perciò varia da persona a persona. Per quanto riguarda la questione “TUTTI”, bè… è molto soggettiva. Probabilmente per chi è interessato solo ad una mera esperienza sessuale potrebbe essere un dato di preferenza più o meno importante…

Sono quindi le ladyboy le shemale dotate?

Essendo le ladyboy di origine  Asiatica, la loro etnia in genere ha una dotazione dei genitali / attributi inferiore rispetto alla media occidentale. In aggiunta, il processo di cambiamento dei caratteri fisici attraverso le cure ormonali con estrogeni e andro blockers ( inibitori di testosterone ) riduce parzialmente lo sviluppo dei genitali, sopratutto i testicoli. Può causare anche inibizione (impedimento) eiaculativa ed erettile ( è comunque soggettivo ).

Oltre a complicazioni cliniche ( crisi ormonali ), la transizione può venire interrotta talvolta per soddisfare i desideri del partner o dei clienti nel caso di lavoro sessuale (prostituzione). Questa circostanza riduce l’effetto degli ormoni rimettendo nell’organismo testosterone. Di conseguenza l’organismo riprende a sviluppare tratti mascolini, (ma non influenza la crescita del pube o l’aumento delle dimensioni ).

L’interruzione delle cure ormonali è un caso abbastanza tipico per le shemale del cinema porno (o prostitute) che in genere appaiono più mascoline per queste ragioni. Shemale di fatto, nel gergo LGBT ( lesbo gay bi-sex, trans ) intende proprio la trans mascolina.

Tuttavia ciò accade in genere nei casi di scarse possibilità economiche, o intolleranza di farmaci come: Viagra, Cialis, Levitra et similia che consentono di riottenere la potenza sessuale nonostante le cure ormonali.

Nella maggior parte dei casi, le ladyboys dell’Asia appaiono letteralmente indistinguibili. Sono di norma graziose, dal fisico esile e scarsa peluria rispetto alle sorelle occidentali. Vi rimando a questo articolo relativo Ladyboys in Asia.

Conclusioni

Possiamo dire che in qualche modo le ladyboy sono ermafroditi, anche se non rientra nelle vecchie convenzioni scientifiche. Come avevo accennato all’inizio, il concetto è abbastanza opinabile se consideriamo tutte le spiegazioni introdotte in questo articolo.

Oltre ad essere questioni interessanti come cultura personale, spero vi aiuteranno sopratutto a comprendere meglio la vostra sessualità. Naturalmente  anche a migliorare le vostre chance di successo in ambito relazionale – sentimentale. Sopratutto se siete nelle prime fasi di corteggiamento con una ragazza transessuale. Che sia una Ladyboy Asiatica o transex occidentale non fa molta differenza. Buona parte delle informazioni che abbiamo visto in questo articolo vi torneranno utili in entrambi i casi. Se ti senti più sicuro adesso da qui puoi iniziare la ricerca della tua ladyboy

Conoscere la ladyboy dei tuoi sogni adessoRicorda che, sia le transex o ladyboys hanno un trascorso di vita sofferto poiché vivono in un corpo che non le rappresenta. In aggiunta, devono spesso sopportare discriminazioni, episodi di bullismo e omofobia quando vengono riconosciute. Il caso peggiore, anche se belle, passabili (indistinguibili) e felici, si ripresenta quando devono esibire i propri documenti. Cerca sempre di essere gentile e rispettoso nonostante tutto. Ammira il suo coraggio e determinazione nell’affrontare la propria vita. E’ lei a portarsi dentro il fardello più pesante di tutti.

Ulteriori sviluppi ?

Sicuramente ci sono alcuni aspetti che possono venir approfonditi ulteriormente, altri che avrei potuto menzionare. Perciò vi invito a iscrivervi alla news letter del sito per non perdere i prossimi aggiornamenti del sito.

Seguirà nelle prossime settimane un articolo ulteriore collegato a questo tema. Se ti è piaciuto metti un Mi piace su facebook pagina ufficiale del mio blog Lamialadyboy.com  Thx 🙂

Spero di aver fatto sufficiente chiarezza e di aver risposto per lo meno in modo esauriente alle domande. Ti trovi d’accordo ? Ho sollevato altri dubbi o domande?  Mi piacerebbe leggere le tue impressioni e opinione nel box dei commenti qui sotto. Oppure scrivimi una email dalla pagina contatti 😉

La Mia Ladyboy Newsletter

Segui il mio blog, ricevi le mie news mail direttamente nella tua casella di posta, riservate e anonime. Come sempre, esclusivamente dal mondo ladyboys in Asia!

Posted in Ladyboy, Terzo sesso ladyboys and tagged , , .

Andrea Del Riva

PERCHE HO CREATO QUESTO BLOG. Amo le donne transessuali. Sono 38 enne, ed ho avuto quasi esclusivamente donne transessuali nella mia vita. So a quanti uomini piacerebbe avere una ragazza transessuale ma mancano di conoscenza ed informazione. Questo è il motivo per cui voglio condividere con voi le mie esperienze personali su questo argomento.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *